Concerto 24 febbraio 2018 Centro Culturale Candiani

Il Rohab Ensemble riunisce tre maestri di grande richiamo: Hossein Behroozinia, Said Farajpoori e Behnam Samani, che già si sono esibiti a Venezia, insieme a Hamid Behroozinia.
Il nome Rohab deriva da un tema musicale risalente al XIII secolo caratterizzato da una struttura melodico- melanconica particolarmente sentita nei concerti della diaspora. In tempi moderni, il rohab sopravvive come una melodia minore (goosheh) nei dastgah shur e nava.
Il Rohab Ensemble è accompagnato dalla voce incantevole e limpida di Sepideh Raissadat. Il loro repertorio attinge alla tradizione musicale e poetica persiana, alternando brani romantici, melanconici e gioiosi. Il concerto induce negli ascoltatori, siano essi conoscitori della musica
iraniana o l’ascoltino per la prima volta, un senso di nostalgia per qualcosa che non hanno mai sperimentato prima!
Il musicista di Barbat, Hossein Behroozinia, inizia il Conservatorio di Teheran all'età di 9 anni. Ha insegnato e insegna presso prestigiosi istituti. Ha diretto, composto e lavorato con alcuni dei più importanti gruppi di musica tradizionale persiana. Ha rilanciato con successo il barbat negli
ensemble classici moderni.Il musicista di Kamancheh, Said Farajpoori, è un compositore prolifico.
Docente presso la Facoltà di Musica dell'Università di Tehran, si è formato con i maestri Mohammad Reza Lotfi, Hossein Alizadeh e Hassan Kamkar. Il percussionista, Behnam Samani, è un virtuoso che ha lavorato con i musicisti più importanti e i più conosciuti maestri della musica iraniana, suonando non solo ritmi complessi ma anche dedicandosi alle improvvisazioni. Con i suoi concerti e spettacoli internazionali, ha fatto appassionare a questa forma d'arte un vasto pubblico.

SABATO 24 FEBBRAIO
ore 21.00
in collaborazione con la Casa della Cultura Iraniana
ROHAB ENSEMBLE & SEPIDEH RAISSADAT
Musica tradizionale iraniana
Sepideh Raissadat, voce
Hossein Behroozinia, barbat
Said Farajpoori, kamancheh
Behnam Samani, tombak
Hamid Behrouzinia, tar



Ingresso: intero euro 10 - ridotto euro 7– ridotto speciale per i giovani fino a 29 anni (posti limitati) euro 3